Ricerca avanzata

Effettua la tua ricerca all'interno delle riviste pubblicate dal 2000 fino ad oggi!
L'EDITORIALE

GIDM: rinnovamento e continuità

La fine del 2015 porterà sensibili cambiamenti all’interno del GIDM, con un ampio rinnovamento del gruppo di colleghi che ha guidato la rivista negli ultimi anni, per un avvicendamento da tempo previsto, dovuto alla contemporanea scadenza del mandato di molti dei componenti del Comitato di Redazione. Chi subentrerà con il nuovo anno troverà, però, un giornale che già si è gradualmente e progressivamente evoluto nel tempo, in conseguenza dei mutamenti profondi in atto, più in generale, nel campo della Diabetologia. Molte cose, infatti, sono cambiate e ancora stanno cambiando nella nostra specialità, dal punto di vista scientifico, clinico e assistenziale, nell’esigenza di rispondere alla profonda evoluzione in atto nel contesto sociosanitario complessivo del Paese. La necessità di usare in modo appropriato le risorse, contratte sempre di più, l’aumento della prevalenza della malattia diabetica, le innovazioni tecnologiche e i nuovi farmaci, hanno progressivamente cambiato il modo di operare del diabetologo. Il lavoro in team, la centralità della persona con diabete, la definizione dei Percorsi Diagnostici Terapeutici, le banche dati, sono gli elementi che caratterizzano questo cambiamento: il diabetologo sempre più deve assumere un ruolo di regista del percorso assistenziale e di specialista nella cura della malattia diabetica, proponendosi quindi come “inventore” di modelli organizzativi, che nelle diverse realtà permettano al meglio di implementare l’assistenza più efficace e appropriata.
ISCRIVITI

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vuoi ricevere gratuitamente anche la rivista cartacea? Scrivi il tuo indirizzo.

Vuoi ricevere gratuitamente anche la rivista cartacea?